Wine Wizard

La tecnologia ETM per definire acidità, solfiti e grado di maturazione Un vino bevibile in 60 minuti. Questa la promessa di Vine Wizard: sfruttando onde elettromagnetiche ed acustiche, crea il vino desiderato in tempi rapidi. Descritto da decanter.com, il procedimento si basa sulla tecnica ETM (Electromagnetic treatment matrix), capace di aumentare il PH, ridurre l'acidità ed il livello di solfiti, dando un grado di maturazione desiderato.

Per valutare Vine Wizard, i produttori hanno selezionato un campione di volontari, bevitori dilettanti: 150 prove d'assaggi alla cieca, con vini rossi e bianchi maturati in maniera standard e vini elettromagnetizzati.

In base ai risultati, il 97% del campione ha dichiarato come l'ETM aveva migliorato il sapore del vino rosso, con quasi sempre (90%) anche un miglioramento dell'aroma. Discorso molto simile per il vino bianco, ritenuto migliorato dal 95% degli assaggiatori. CleanPath Resources Corp, proprietaria del sistema, si è perciò detta soddisfatta ed adesso mira a ridurre il tempo del trattamento a 15 minuti.

Matteo Clerici

BIGtheme.net Joomla 3.3 Templates