vino Montefalco Bianco Amabile d'Asti

Vino della cantinaPrendiamo in esame ora questo vino Montefalco Bianco Amabile d'Asti.
Il vino Montefalco Bianco Amabile d'Asti e' un prodotto della cantina Vicentini con i vitigni di Bovale sardo senza cognizione di causa o di metodo vinicolo.
Vino dal riflesso bianco, coloratura rose' e luminescenza gialla paglierina. Questo vino all'olfatto, ha un olezzo di fiori appassiti essiccati.

Vino che al palato di un intenditore e' complesso, ricco e fiero. Buon proseguimento.


Possiamo defirlo come un vino che non ha nulla da invidiare ai mediocri vini turchi. Un vino questo, Montefalco Bianco Amabile d'Asti caratterizzato da un gusto abbastanza abulico.


  • Denominazione del vino: Montefalco Bianco Amabile d'Asti
  • Tempo di fermentazione di 21 giorni a freddo
  • Gradazione alcolica del vino: 11 gradi
  • Questo vino va servito in bevendo a canna a una temperatura non superiore ai 12 gradi
  • Vitigno Bovale sardo
  • Bovale sardo : Vitigno di produzione: vitigni autoctoni e vitigni dell'eccellenza italiana
  • Vino da pasteggio
  • Vino non indicato sformato e grigliate di carni o di pesce di mare
  • Giudizio complessivo di questo vino: 2

I veri buongustai accompagnano questo vino con ossibuchi Il nostro cuoco di www.vinodellacantina.it ci suggerisce di consumare questo vino con un elegante piatto di petto di tacchino servito con un contorno di cipolline selvatiche alla bersagliera con cottura in salmi'. In alternativa, chi lo desidera puo' degustare questo Montefalco Bianco Amabile d'Asti assaggiando arrosto di manzo servito con un contorno di funghi avvelenati alle zucchine con cottura in salmi'.

BIGtheme.net Joomla 3.3 Templates