Tutti gli articoli e le risorse riguardanti la storia del vino.

Il vino degli Egizi

Il vino degli Egizi
Leggi tutto: Il vino degli Egizi
Come in tutte le religioni, anche nella religione dell'antico Egitto si riteneva che la vita continuasse dopo la morte. Il defunto nel suo viaggio nell'aldilà necessitava tra l'altro anche di cibo, e di bevande, quali appunto il vino e la birra. Nei corredi funerari trovati nelle tombe dell'antico Egitto sono stati trovati oltre a innumerevoli altri oggetti anche dei contenitore contenenti cibi e bevande. Oltre alle provviste stivate nelle tombe, vi si trovano anche dipinti, iscrizioni, bassorilievi che illustrano servitori nell'atto di preparare cibi e bevande per il faraone. Questo perché le "provviste" seppur rituali finivano, e la funzione di questi documenti era appunto quella di perpetuare la vita quotidiana del faraone, assicurandone così la sopravvivenza anche nell'aldilà.

Leggi tutto

Il Barolo

Giorgio Bocca
Leggi tutto: Giorgio Bocca
Brano che parla del barolo: dal bellissimo libro di Giorgio Bocca "Il viaggiatore spaesato" Mondadori 1996
Spenta la specie rara degli innestatori, e ora anche il vino come lo si è fatto nei millenni, senza il legno, senza le barriques, con il gusto e la gradazione che gli dava l’annata, e non questo lavorato che ha ogni anno la stessa gradazione e lo stesso gusto, alla francese, che come dice il vignaiolo Giacosa: «Stappi una bottiglia e hai un concerto di profumi. Poi bevi e si nascondono sotto il tavolo, si attenuano a ogni bicchiere fino ad assestarsi su un morbido che va bene a tutti, anche a quelli che del vino non sanno niente. Se poi lo lasci lì per due o tre ore è imbevibile.

Leggi tutto

Come si serve lo Champagne?

Lo champagne viene servito alla temperatura ottimale di 7 gradi, che si deve raggiungere gradualmente e mai con l'aiuto del freezer. La stappatura deve essere fatta senza botto, per evitare che bouquet, ovvero i profumi che sprigiona il vino, e spuma si disperdano: bisogna tenere il tappo con la mano e ruotare dolcemente la bottiglia, tenuta con l'altra mano. Qualora il tappo facesse fatica a uscire, si possono utilizzare delle apposite pinze. Quando la bottiglia è stappata, può essere conservata alla sua temperatura ideale, immergendola in un secchiello colmo di una parte di ghiaccio e una parte di acqua.

Leggi tutto

Champagne

Champagne (vino) - Vino spumante prodotto con metodi tradizionali nell'omonima regione francese intorno a Reims ed Epernay. Sebbene altre regioni francesi pretendano di aver prodotto vini spumanti in tempi più remoti, fu certamente la regione della Champagne il luogo in cui tale produzione si sviluppò in quantità significative.

Leggi tutto

Champagne - regione francese

Champagne (regione) Regione della Francia nordorientale, situata nella regione amministrativa dello Champagne-Ardenne; comprende i dipartimenti di Marne, Haute-Marne, Aube, Ardennes e in parte quelli di Yonne, nell’Ile-de-France, e di Aisne, in Piccardia. Un tempo provincia, la Champagne è formata principalmente da un arido altopiano gessoso ed è famosa nel mondo per il ricercatissimo vino cui ha dato il nome: gran parte dello champagne prodotto in Francia proviene infatti dalla zona circostante le città di Reims ed Epernay. L'allevamento delle pecore e l'industria laniera costituiscono altre importanti fonti di reddito e di lavoro per la regione.

Leggi tutto

Altri articoli...

BIGtheme.net Joomla 3.3 Templates